Cisco CloudVerse: nuova strategia per il boom del cloud

319

Si chiama CloudVerse il complesso di soluzioni ripensate da Cisco in un framework per far fronte al crescente bisogno di nuvole. Ce ne ha parlato Massimo Fasoli di Cisco Italia.

Il bisogno di Cloud cresce costantemente, così come il traffico globale dei Data center. Secondo le stime di Cisco si passerà da 1,5 zettabytes (miliardi di terabyte) gestiti nel 2011 a 2,1 ZB nel 2012, per arrivare a 4,8 ZB entro il 2015. Cifre enormi in cui la componente generata dal cloud sarà sempre più importante, con percentuali che ora sono intorno al 10-15% ma già nel 2014 sfioreranno il 30%.
A parlarci di questa evoluzione è Massimo Fasoli, Data Center e Virtualization Sales Leader di Cisco Italia, che ha presentato le novità del framework Cisco CloudVerse, pensato per venire incontro alle esigenze di un mercato sempre più vasto.
“Si parla molto di cloud in questo periodo, ma si dovrebbe più propriamente parlare dell’esistenza di molteplici cloud” ha dichiarato Fasoli. Nuvole pubbliche, private e ibride, per lavoro, svago o servizi fondamentali come la sanità e la pubblica amministrazione, dovranno convivere e dialogare in un panorama reso complesso anche dalla molteplicità di device e sistemi operativi mobile.
La strategia Cisco in questo scenario ha come parola chiave “abilitare” e si muove su tre fronti: rendere in grado i clienti di costruire cloud, rendere disponibili soluzioni testate e best of breed integrate con tutte le più importanti piattaforme e applicazioni, offrire innovativi servizi cloud.
Cisco CloudVerse rappresenta l’insieme di queste strategie e soluzioni, abbinando Unified Data Center e Cloud Intelligent Network.
Cisco assicura che con CloudVerse si può ottenere con passaggi graduali oltre il 50% di riduzione del Tco e uno straordinario incremento della velocità di delivery delle informazioni. Una stima Cisco dimostra come nel passaggio da data center tradizionale a Cloud Automation e Unified Computing Platform virtualizzata al 100% si passa come tempo medio di delivery da 6-8 settimane a 15 minuti.
Le nuove soluzioni introdotte da Cisco con il framework CloudVerse sono Cisco Unified Management, che permette automazione e orchestrazione semplificata per il cloud, il Cloud-to-Cloud Connect, per il Network Positioning System con Asr 1000 e 9000, le Hosted Collaboration Solutions, che estendono le funzionalità di Uc per service provider e aziende come opzione private cloud. Nuovi anche i Cloud Adoption Services, servizi professionali per accelerare la realizzazione di soluzioni e servizi basati su CloudVerse.

Altre informazioni sulla strategia Cisco per il cloud le trovate a questo link.