Infor propone un approccio olistico al consolidamento

311

La soluzione Infor10 Ion è la piattaforma Infor adatta ad affrontare i problemi di consolidamento. Abbiamo chiesto a Massimo Capoccia in cosa si differenzia dalla concorrenza

Nel mercato del consolidamento è presente anche Infor con la soluzione Infor10 Ion (Intelligent open network) Suite, una tecnologia middleware leggera che cambia il modo di gestire il software enterprise e che connette e integra applicazioni Infor e non Infor, archiviando le informazioni in un formato e in un repository comuni, per consentire agli utenti di accedere dai propri desktop, laptop e dispositivi mobile alle informazioni scambiate tra applicazioni, ai flussi analitici e ai social media.

 

 “A differenza del middleware convenzionale – puntualizza Massimo Capoccia, Senior Director Product Management, Ion di Infor – la tecnologia Ion non viene aggiunta come un ulteriore livello alle applicazioni esistenti, ma è direttamente integrata nelle stesse, rendendo di conseguenza le integrazioni più veloci, semplici e affidabili. Ion consente alle applicazioni Infor esistenti e a quelle non Infor di funzionare come una soluzione olistica, facilitando la creazione di flussi di lavoro e di processi di business end-to-end ottimizzati, migliorando al contempo la velocità delle performance di sistema e gli aggiornamenti.

 

Infor ha inoltre annunciato una integrazione preconfigurata che utilizza Infor10 Ion per effettuare la connessione con le applicazioni di terze parti. Ion Connector, di questo si tratta, è disponibile per applicazioni Sap “Oggi le aziende necessitano di un ambiente più agile e innovativo e non desiderano essere rallentate dalla complessità della tecnologia. Ion, aggiunge ancora Capoccia, è la risposta a queste esigenze creando un’azienda mobile, social e flessibile. È facile da installare e i nostri clienti possono essere velocemente operativi potendosi così concentrare direttamente sul proprio business”.