Progettometro: una app per pianificare il risparmio gestito

443

L’app, sviluppata da ObjectWay Financial Software, è un tool fortemente interattivo e personalizzabile che consente di proiettare nel tempo ciò che può accadere al proprio risparmio in funzione di diversi parametri e dinamiche personalizzabili

Anima Sgr probabilmente è il maggior operatore indipendente del risparmio gestito in Italia. Nel comparto dei fondi comuni italiani ricopre un ruolo da protagonista con più di 25 miliardi di euro in gestione, ed è presente sul territorio attraverso accordi commerciali con 150 partner distributivi, che le garantiscono accessibilità e visibilità presso oltre 7.000 sportelli bancari e 15.000 tra promotori e consulenti finanziari.
Recentemente Anima ha lanciato Progettometro, una app per tablet inizialmente disponibile per iOs che in un secondo momento sarà disponibile per sistemi Android, sviluppata con il contributo di ObjectWay Financial Software.

L’applicazione è stata pensata per consentire a tutte le famiglie italiane di approcciare i temi del risparmio con maggiore consapevolezza. L’app, scaricabile gratuitamente da Apple Store, è disponibile anche per il target B2B, con l’intento di offrire agli utenti professionali la possibilità di costruire ed archiviare un numero illimitato di progetti/profili dei propri clienti.
Progettometro, infatti, ha l’ambizione di essere adottato dai professionisti del risparmio come un nuovo strumento di dialogo: attraverso la costruzione e condivisione di simulazioni basate sulle diverse aspettative e sugli obiettivi del cliente, si vuole facilitare una discussione interattiva e informale tra consulente e risparmiatore, propedeutica e complementare rispetto ai percorsi classici di “asset allocation”, come individuazione profilo di rischio/rendimento, portafoglio consigliato e così via.

 

Una app educativa
Progettometro si inquadra nel progetto di costruzione del brand della nuova Anima delineandosi come un progetto innovativo di educazione finanziaria, attraverso lo sviluppo di un’applicazione dedicata (pare la prima di questo tipo ad essere stata progettata in Italia) per il mondo dei tablet.
L’app si rivolge a due target: al grande pubblico indistinto dei risparmiatori italiani ed ai partner del network distributivo di Anima SGR.
Come sottolinea Emiliano Sisto, Responsabile del progetto di sviluppo dell’app di Anima Sgr, Progettometro si presenta al mercato come un tool fortemente interattivo e personalizzabile che consente di proiettare nel tempo ciò che può accadere al proprio risparmio in funzione di diversi parametri e dinamiche personalizzabili: questa app consente pertanto di vedere il proprio risparmio non più come obiettivo in sè e in una semplice logica di accumulo, ma come mezzo idoneo a realizzare un “progetto di risparmio” personale, individuando e quantificando i mezzi che ne consentano la realizzazione (risparmio mensile, rendimento annuo del portafoglio di investimenti, e così via).

 

Dietro c’è molta tecnologia
ObjectWay Financial Software, nella piattaforma sviluppata per Anima ha trasferito la propria esperienza  acquista nell’ambito della multicanalità con una soluzione che integra l’identificazione della mobile identity del cliente, l’experience degli utenti, la definizione e la realizzazione di una infrastruttura scalabile e ad alta performance.
L’app per le due piattaforme Apple iOS e Android, spiega la diretta interessata, è stata progettata con tecnologia nativa in quanto le esigenze di mobile identity e di user experience richieste (immediatezza, trascinamento delle icone, usi diffusi di drag & drop) non sarebbero state facilmente realizzabili con un sistema ibrido che oggi necessita di una particolare attenzione nella gestione delle risorse e tempi di progettazione più lunghi. Per consentire infine un’efficace gestione delle due piattaforme, ObjectWay Financial Software ha introdotto un elemento di congiunzione fra le applicazioni: un motore unico sviluppato con un linguaggio integrabile da entrambe le piattaforme.

 

Multicanalità e mobilità 
Anche questo progetto conferma quanto multicanalità e mobilità siano aree cruciali e in continuo miglioramento da parte degli istituti finanziari in quanto favoriscono una nuova interattività con la clientela, incrementano la produttività e migliorano la comunicazione. ObjectWay peraltro ha al suo attivo lo sviluppo di Wealth App, una serie di applicazioni mobili , supportate da smartphone e tablet (Apple e Android) che favoriscono una nuova collaborazione tra i canali di vendita e i clienti. Una di queste, Mobile Financial Portfolio, consente al consulente finanziario ed ai clienti di accedere da smartphone e tablet alla rendicontazione del portafoglio ed impostare alert che consentono azioni di Stop Loss, Trailing Stop Loss, Take Profit e altro ancora.