Txt: Integrated Retail Planning per il Fashion

131

Un’ azienda italiana nota solo agli addetti ai lavori si consolida come riferimento per grandi clienti internazionali nella moda. L’ecosistema di Txt diventa così sempre più mondiale.

Probabilmente non esiste un nome famoso del fashioncome Desigual, Guess, Louis Vuitton Malletier, Marc Jacobs e Verywear, che non usi la suite Txtperform. Txt e-solutions la propone come una combinazione di funzionalità di analisi e di pianificazione a copertura di tutti i processi critici per il business. Comprende infatti Sales & Operations Planning, Merchandise & Assortment Planning, Demand & Supply Chain Planning e Product Lifecycle Management. Txt impiega circa 500 dipendenti e conta oltre 650 clienti al mondo. È quotata al segmento Star di Borsa Italiana, con un andamento dignitoso, tra l’altro vantando una cassa da fare invidia a tante altre imprese di analoga dimensione. Tali condizioni hanno permesso alla società di realizzare un’operazione di potenziamento, per acquisire il 100% di Maple Lake, una società specializzata in Fashion Retail Planning, che sta crescendo rapidamente in Canada, USA, UK e Australia. Con questa acquisizione Txt avrà una presenza diretta in Nord America, dove ha già numerosi primari clienti, aprirà in Australia e si rafforzerà in Europa, divenendo il più importante fornitore globale di software innovativo di Integrated Retail Planning per i settori del Fashion, del Lusso e de Retail. Dopo l’acquisizione, costata tra cash e azioni circa 11 milioni di euro, Txt, che ha già come clienti numerosi importanti brand, quali Louis Vuitton nel lusso e Auchan nel retail, avrà più di 400 clienti Fashion Retail con oltre 100.000 punti e canali di vendita nel mondo.

 

Il lusso non sente la crisi
I migliori fra i retailer del lusso stanno crescendo malgrado la congiuntura difficile, mentre la maggior parte di essi deve investire in innovazione per non perdere opportunità o competitività nei mercati globali. Per questi motivi, la domanda di soluzioni innovative di Integrated Retail Planning è in aumento, con significative opportunità per Txt (www.txtgroup.com/it/ ). Il mercato impone però di tenere alto il livello di sfida, investendo anche in un contesto come l’attuale allo scopo primario di fornire soluzioni di pianificazione integrata capaci di supportare l’intero spettro dei processi retail dal design al punto vendita, con almeno un’aggiunta: garantite alle stesse la migliore visibilità sul mercato internazionale. “Stiamo entrando in una nuova era del retail e condividere esperienze, comprendere il mercato internazionale e confrontarsi con altri player di settore è più importante che mai e siamo orgogliosi di collaborare con queste società così innovative e lungimiranti”. Così Marco Guida, Amministratore Delegato di Txt secondo cui “Il settore della moda si confronta con sfide molteplici: cicli di vita più brevi e il continuo rinnovo delle proposte in stagione, l’altissima varietà di prodotto, l’evoluzione dei comportamenti d’acquisto, la multicanalità. In questo scenario, le soluzioni di Integrated Planning e PLM di Txt supportano le aziende fashion nella gestione end-to-end della catena di attività, dalla concezione di prodotto alla pianificazione di merchandise e assortimento, fino al rifornimento al punto vendita. Si tratta di soluzioni fortemente specializzate che hanno consentito ai nostri clienti di accrescere la visibilità su processi e canali, migliorare l’allineamento tra operatività del breve periodo e posizioni strategiche di lungo termine, dominare processi decisionali sempre più complessi”.
Uno degli ultimi annunci fatti da Txt riguarda la nuova release 4.0 di CDMi, la soluzione di pianificazione integrata, parte della suite TxtPerform. Grazie a un nuovo “rule engine” per simulazioni sofisticate, una gestione avanzata delle previsioni sulla base di pattern e rinnovate capacità simulative what-if, essa potenzia le caratteristiche di usabilità, le performance e le capacità funzionali delle precedenti versioni.