La manutenzione degli ascensori si fa con il Cloud

376

MAX è l’innovativo servizio IoT che cambia per sempre le regole del gioco, una soluzione predittiva e preventiva per gli ascensori basata sulla tecnologia cloud Microsoft Azure

Il servizio di manutenzione preventiva e predittiva di thyssenkrupp, MAX – basato su tecnologia Microsoft Azure (IoT) – sarà presto lanciato in Germania. L’implementazione prevede il collegamento di MAX ad oltre 15.000 ascensori entro la fine del 2017, su un totale di 180.000 impianti che nello stesso periodo verranno collegati, in tutto il mondo. Attualmente nei soli Stati Uniti sono migliaia gli ascensori già collegati a MAX, un numero in costante crescita.

A seguito di un intenso programma di formazione tecnica e commerciale, thyssenkrupp contatterà entro la metà di giugno 2016 tutti i proprietari e gli amministratori condominiali sul suolo tedesco per offrire MAX ai propri clienti, fornendo inoltre un servizio di chiamate d’emergenza come previsto dalla normativa tedesca. L’integrazione di MAX alla soluzione telefonica GSM di Teleservice arricchirà l’offerta a beneficio di tutti i clienti.

Andreas Schierenbeck, amministratore delegato di thyssenkrupp Elevator, ha commentato: “Il lancio di MAX in Germania sancisce un salto epocale in termini di qualità del servizio e maggiore efficienza. MAX apre letteralmente la strada a un modo completamente diverso di interagire con i nostri Clienti, trasformando le relazioni da un approccio reattivo a proattivo. Il tema della Fiera di Hannover 2016 è perfetto per il lancio di MAX; stiamo integrando il nostro settore industriale nell’era dell’Internet Delle Cose (IoT), per sviluppare nuove soluzioni sempre più innovative“.

Restare bloccati in ascensore sarà un lontano ricordo

Con MAX, gli ascensori sono collegati via cloud per consentire un accurato monitoraggio di tutte le loro funzioni – come velocità, capacità e meccanica delle porte – questi e altri i dati saranno disponibili progressivamente. Utilizzando Microsoft Azure Machine Learning, MAX è destinato a trasformare il mondo dei servizi, a migliorare l’efficienza degli ascensori e dimezzarne i tempi di inattività.

Schierenbeck ha aggiunto: “Il nostro obiettivo è quello di conquistare la fiducia dei nostri Clienti, fornendo loro i migliori prodotti e servizi del mercato. MAX aggiunge un punto di forza in questo senso, infatti i nostri servizi di manutenzione sono già presenti in alcuni degli edifici più iconici del mondo, tra cui la recente apertura del One World Trade Center di New York e la sede della BMW a Monaco di Baviera. Con Max arricchiamo il servizio con una soluzione basata su dati concreti, migliorando di conseguenza l’intervento dei nostri tecnici, arricchendo le loro competenze tecniche affiancandole alla capacità di apprendimento automatico di MAX, trainando il mercato dei servizi nell’era digitale “.

Con la nuova applicazione mobile MAX, i clienti avranno anche la possibilità di ricevere informazioni dettagliate sulle prestazioni del proprio ascensore e sulla base di un’analisi predittiva potranno scoprire quando e quali pezzi di ricambio dovranno essere sostituiti. I nostri tecnici avranno a disposizione un’applicazione mobile ancora più potente, che fornirà un’analisi in tempo reale, nonché informazioni preliminari sullo stato di salute dell’impianto e delle previsioni dettagliate per i mesi successivi, rendendo possibile pianificare gli interventi di manutenzione e sostituzione in anticipo.

MAX è una tappa importante nella strategia di business di thyssenkrupp Elevator. Nel corso dei 18 mesi del periodo di lancio thyssenkrupp mira a collegare circa 180.000 unità. I paesi pilota che saranno coinvolti includono oltre a Stati Uniti, Germania e Spagna, gli altri mercati chiave in Europa, Asia e Sud America. Entro il 2018 thyssenkrupp si pone come obiettivo l’installazione di MAX nel 80% di tutti gli ascensori, in tutto il mondo. MAX e tutta l’innovazione del settore ascensoristico saranno esposti presso lo stand Microsoft, Padiglione 7, Stand C40 dal 25 al 29 aprile 2016 alla Fiera di Hannover.