Vertiv amplia la gamma Liebert PCW

487

Il delta T del nuovo Liebert PCW offre ai data center dimensioni medio-grandi, una maggiore capacità di raffreddamento e valori di pPUE inferiori a 1,1

La famiglia di prodotti Liebert PCW di Vertiv, in precedenza Emerson Network Power, si amplia per offrire ai data center di medio-grandi dimensioni una migliore efficienza energetica e una migliore capacità di raffreddamento. Entra infatti nell’offerta la nuova serie delta T ad acqua refrigerata Liebert PCW, disponibile da 25 a 220 kW, progettata per massimizzare le operazioni di raffreddamento a temperature più elevate, in modo da supportare tutte le infrastrutture critiche, offrendo una Power Usage Effectiveness parziale (pPUE) inferiore a 1,1.

La capacità di raffreddamento della gamma Liebert PCW delta T ad acqua refrigerata è stata ottimizzata per regimi di acqua a 20-32°C e temperature dell’aria entro i limiti degli standard ASHRAE più attuali. Il delta T rappresenta la differenza tra la temperatura dell’acqua in ingresso e in uscita e il suo aumento permette un notevole risparmio energetico e una maggiore potenza di raffreddamento. Il sistema ad acqua refrigerata può essere ulteriormente ottimizzato abbinandolo ai freecooling chiller adiabatici Liebert AFC, disponibili con compressori a spirale e a vite, per garantire un’efficienza ottimale e massimizzare le operazioni di freecooling durante tutto l’anno.

Il controllo integrato Vertiv ICOM, basato su uno specifico algoritmo SmartAisle, regola il flusso d’aria a seconda delle esigenze dei server senza sprecare un singolo Watt per un raffreddamento o un movimento dell’aria superfluo. Inoltre, Vertiv LIFE Services permette la diagnosi remota e il monitoraggio preventivo, fornendo al personale specializzato le informazioni necessarie in tempo reale per identificare, diagnosticare e risolvere rapidamente qualsiasi anomalia di funzionamento, diventando così responsabile delle vostre risorse critiche.

“La gamma Liebert PCW offre ai responsabili IT soluzioni complete per incrementare la capacità di raffreddamento e migliorare il consumo energetico nel data center – commenta Kevin Brady, vicepresidente Thermal Management di Vertiv in EMEA -. L’ulteriore ampliamento di questa serie rappresenta l’ultima integrazione di un portafoglio vincente, che recentemente ha ottenuto il riconoscimento di linea di prodotti di raffreddamento dei data center più completa nella regione EMEA da parte di Frost & Sullivan. È il risultato di una solida conoscenza del settore, abbinata a una profonda comprensione del cliente, conseguita presso il nostro Customer Experience Center, che permette a clienti e consulenti di testare le capacità delle soluzioni Vertiv alle condizioni di massimo picco. Sviluppando e perfezionando continuamente il nostro portafoglio, siamo in grado di offrire le migliori tecnologie della categoria che soddisfano le esigenze del data center del futuro”.