I Solution Bundles di Fujitsu Technology Solutions

258

Mario Guarnone:”Abbiamo messo nelle mani di nostri partner selezionati, soluzioni Easy…. In grado di risolvere i problemi operatici delle Pmi, con un Roi quasi certo in 18 mesi”

È una novità pensata in Italia, patria delle PMI, destinata a essere irraggiata progressivamente anche sui mercati esteri. Si tratta dei “Solution Bundles”, dei pacchetti applicativi studiati appositamente da Fujitsu Technology Solutions per le aziende di piccola e media dimensione da commercializzare attraverso il canale dei Select Expert Partner, un network di un centinaio di vendor solamente ma opportunamente selezionati e formati per questa operazione. Solution Bundles rappresentano una gamma di soluzioni pre-integrate e testate prima della vendita , quindi chiavi in mano, modulari ed estensibili costituite da hardware, software e servizi, in grado di soddisfare le necessità fondamentali di tutte quelle imprese di dimensioni non elevate che devono innovare, ma, nel contempo, anche ottimizzare le risorse impiegate. “Ci troviamo ad operare in uno scenario di mercato caratterizzato da una crescente complessità”, ha dichiarato a CBR Mario Guarnone, Business Programs Manager di Fujitsu Technology Solutions. Un mercato in cui le aziende tendono a ridurre gli investimento tecnologici o a focalizzarli in maniera precisa sui bisogni primari, le esigenze pratiche da risolvere e gli obiettivi da raggiungere. In questo contesto crediamo sia fondamentale la capacità di un vendor IT di comprendere a 360 gradi i bisogni del proprio cliente e di proporre soluzioni ad hoc che abbiano impatto reale e concreto sulla sua operatività quotidiana. Inoltre, crediamo che la chiarezza della proposta sia certamente uno degli elementi che rendono, in questo momento, vincente un vendor ICT ”. Solution Bundles sono stati progettati con questa convinzione e rappresentano, afferma la diretta interessata, il risultato di uno studio approfondito su quelle che sono le reali tendenze del mercato. Le aziende, infatti, attualmente fanno della continuità dei processi, dell’alta affidabilità dell’infrastruttura e della sicurezza i cardini su cui si basano gli obiettivi aziendali. Solution Bundles rappresentano per il mercato delle medie aziende un’opportunità pratica e significativa per acquisire soluzioni che vanno a risolvere precise esigenze del mercato, attraverso una combinazione di tecnologie prodotte da Fujitsu Technology Solutions o da propri partner (come Intel, Brocade e NetApp, per fare qualche esempio), piattaforme software specializzate, fornite su licenza (VmWare, Microsoft, Symantec etc.), e servizi di integrazione che comprendono l’assessment. l’installazione e i tool di gestione e manutenzione. L’operazione è stata preparata per risultare la più efficace possibile presso i clienti. Ciò ha richiesto uno specifico training dei partner di canale: in apparenza pochi ma in grado di coprire pressoché l’intero territorio nazionale. La gamma di pacchetti è estesa. Le soluzioni possono essere raggruppate in due famiglie principali: la Easy….(un esempio è EasyHA, soluzione di alta affidabilità per la continuità dei processi aziendali) e Power…(come PowerDeduplica, che non necessita di una spiegazione), a cui si aggiunge uno strumento specifico per i vendor per la valutazione delle soluzioni più adatte a trovare integrazione nella infrastruttura IT delle aziende, EasyAssessment. Un insieme di “mattoncini”, come li definisce Guarnone che se ben implementati possono offrire un ritorno dall’investimento nel giro di 18 mesi, come tempo massimo. Molto indicativamente il costo o investimento medio di aggira intorno ai 10mila euro. E non è tutto ci ragguaglia ancora Guarnone. “Abbiamo anche attivato un meccanismo di monitoring delle soluzioni da remoto, fornito dalla nostra struttura, che abbiamo chiamato per essere in sintonia con il resto EasyMonitoring”.