Le innovazioni che distruggono chi resta indietro

Da Apple a Salesforce, le aziende e le innovazioni che hanno introdotto le “disruptive technologies” capaci di cambiare radicalmente anche il modo di lavorare, distruggendo il passato e rendendo obsoleto chi non si adegua.

Fuori dalle sabbie mobili dell’outsourcing

Questo è il primo di due articoli dedicati a un tema molto di moda in epoca di spending review: l’esternalizzazione, e non solo di servizi. Spesso cedere a questa necessità significa perdere qualità e flessibilità

Malati di informazione online? Impariamo a staccare la spina

L’eccesso di informazione e l’essere sempre online riducono la nostra capacità creativa e produttività e aumentano lo stress. Qualche consiglio per dare un po’ di respiro ai malati di social networking.

I danni delle oligarchie e degli ecosistemi di partnership

Il mercato degli ERP davvero completi è sempre più ristretto a pochi player, che fanno piazza pulita dei concorrenti con le acquisizioni. Questo non è certo un vantaggio per l'utente finale.

Le imprese italiane e il problema della successione al vertice

Un intervento dell'Ing. Romano Volta, fondatore di Datalogic, affronta il problema del passaggio generazionale delle aziende familiari in Italia, quando scelte sbagliate ostacolano la crescita

Il ritorno al futuro

Incontriamo Umberto Paolucci, uno dei protagonisti dell’informatica italiana

L’anno che verrà

Abbiamo chiesto a Daniele Munari, Vice Presidente di Capgemini Italia, di tracciare un quadro dell’It dal punto di vista di uno dei più grandi system integrator che operano nel nostro Paese.

Eccellenze italiane dalla vera meritocrazia

L'evento Sap Sapphire di Madrid mette in mostra l'ingegno senza filtri, con progetti di valore anche made in Italy

I CIO ai tempi del colera

I CIO e i responsabili IT sono chiamati a sfide che sembrano non terminare mai. Il momento di crisi che ha tagliato budget e risorse non impedisce la ricerca di innovazione ed obbliga ancor più ad assecondare, sostenere e indirizzare le strategie aziendali. L’IT e la tecnologia in generale sono sempre più strategiche per la crescita e lo sviluppo del business. Servono idee, progetti e soprattutto la capacità di operare scelte sulla base di priorità e visioni strategiche

I Cio ragionino come imprenditori

Razionalizzare i costi, investire in risorse umane e sicurezza, osservare il contesto con piglio imprenditoriale per non farsi sorprendere dalla ripresa che verrà

Più Letti