Enterprise 2.0, l’ufficio si apre

Trasparenza, condivisione, rovesciamento delle gerarchie e rimescolamento dei percorsi decisionali. Le aziende fanno ancora resistenza rispetto a questo scenario, ma dovranno cambiare sotto la spinta delle logiche social, del croudsourcing e delle potenzialità dei meccanismi di collaborazione che moltiplicano la produttività e renderanno il perimetro delle imprese sempre più indistinto e permeabile

Smartphone e nuovi stili di lavoro, i dati Gartner

Le vendite degli Smartphone volano senza freni. Secondo i dati Gartner sono il 36,7% di tutti i cellulari nel mondo, e cambiano il modo di lavorare, che passa sempre più attraverso i social network

Le persone al centro della strategia IT

Tecnologie mobili e nuovi comportamenti degli utenti influenzano le logiche aziendali. I dipartimenti IT sono chiamati a tenere conto della rivoluzione in atto in un ottica people-centric

La social collaboration di IBM in Electrolux

La particolare intranet, alimentata da IBM Connections e Microsoft SharePoint, per Electrolux ha numeri imponenti, mettendo in comunicazione più di 100 portali di informazioni.

L’insuccesso della borsa incrina l’icona Zuckerberg

Più che il film con la storia, più o meno romanzata, della nascita di Facebook, a rovinare l’immagine della icona emergente Zuckerberg, potrebbe essere il flop della quotazione in borsa che ha portato nel limbo dell’incertezza azionisti, investitori ma anche molti sostenitori delle capacità taumaturgiche e di business del fondatore del più popolare social network del momento

Social networking, perché non se ne può fare a meno

Un nuovo libro di David Brooks, “L’animale sociale”, è l’occasione per fare il punto sul successo dei social network, che al di là delle modeste performance in borsa di Facebook, attraggono sempre più utenti

Troppi social network, rischio saturazione?

Facebook, Twitter, LinkedIn, Reddit, Digg, Google Plus+ Del.i.cious, Badoo, Ning, Tagged, Orkut, myLife, MySpace , Meetup, DeviantArt , LiveJournal , Flickr, Habbo, Viadeo, XING, Zooppa, Pinterest. Il numero dei social network non smette di crescere e c’è chi pensa che si arriverà a un punto di saturazione e, forse, di trasformazione radicale del fenomeno

La convergenza tecnologica uniforma il mondo

Chi viaggia molto sa che il mondo è sempre più simile. Lo è nelle città, negli aeroporti, nelle infrastrutture e urbanizzazioni ma anche nelle sue componenti tecnologiche. I dispositivi mobile sono ovunque a tutte le latitudini, il Wi-Fi è parte integrante dell’infrastruttura, i gadget tecnologici standardizzano anche il sapore e le caratteristiche degli stessi stili di vita in società e civiltà diverse.

Gestione di Big data alla prova di clienti, consumatori e utenti

Secondo IDC le informazioni in circolazione raddoppiano ogni due anni, ponendo nuovi problemi a quanti, in azienda e fuori, hanno bisogno di elaborare grandi volumi di dati, di garantirne l’accesso, l’accuratezza e la leggibilità

Una seconda vita per Second Life

Molti pensano che il social network 3D di Linden Lab sia ormai finito, dopo aver entusiasmato anche il mondo business. In realtà potrebbe rinascere su nuove premesse. 

Pubblicità
Pubblicità

Più Letti

video

Rittal IoT Interface accelera sempre più i dati

Una comunicazione continua e sicura con gli impianti produttivi migliora la manutenzione, l'affidabilità e l'efficienza

La nuova PDU di Clever come strumento di supporto all’amministratore dei data center

Una PDU di ultima generazione sviluppata per seguire l’evoluzione dei moderni datacenter e rispondere alle necessità specifiche che si presentano in ambienti sempre più sofisticati

Brother e Fluke Networks insieme per gli installatori di rete

Lanciata una nuova soluzione per l’identificazione dei cavi basata su cloud

Con Rittal l’Edge Data Center si fa in pochi clic

Rittal ha annunciato un configuratore web-based per soluzioni IT da 2 a 8 armadi rack, da 3 a 30 kW

Nuovo master per esperti di reti in fibra ottica

Un percorso formativo unico in Italia proposto dal Politecnico di Torino in collaborazione con INRiM e altre 17 aziende e istituzioni di ricerca
Pubblicità